Team

Per rispondere alla natura ibrida dell’arte contemporanea il Nicolas Lemmens Studio ha sviluppato una pratica multidisciplinare unica, resa possibile dall’incontro di differenti discipline e competenze all’interno del gruppo di lavoro. La disponibilità dei vari esperti permette allo studio di affrontare progetti ambiziosi e complessi :
  • Nicolas Lemmens Directeur

    Nicolas Lemmens

    Direttore

    Laureato in restauro della pittura presso la UB (Universidad de Barcelona, Spagna), Nicolas si specializza in pittura e scultura moderna e contempora ...

    Leggi di più
  • Fanny Mélin Chef d'Atelier

    Fanny Mélin

    Studio Manager

    Fanny realizza il suo percorso di studi in restauro e conservazione della pittura presso l’IFAPME,  in Belgio. ...

    Leggi di più
  • Francesca Schneider Condition Report

    Francesca Schneider

    Resp. Conservazione preventiva

    Diplomata in conservazione e restauro della pittura presso la HfBK | Hochschule für Bildende Künste Dresden (Germania), Francesca ha lavorato per vari ...

    Leggi di più
  • Aurélie Compère Restauratrice Matières Plastiques

    Aurélie Compère

    Restauratrice materiale plastico e vitreo

    Laureata in conservazione e restauro di opere d’arte contemporanea presso l’istituto ESA | Saint-Luc Liège (Belgio), si specializza in conservazione e ...

    Leggi di più
  • Sophie Couret Donders Restauratrice Textile

    Sophie Couret Donders

    Restauratrice materiale tessile

    Dopo gli studi in conservazione e restauro presso l’École de Condé, (Lione) si diploma in gestione e valorizzazione delle opere d’arte presso lo IESA ...

    Leggi di più
  • Stéphane de Bruyn

    Art & Collector Care

    Diplomato in Business e Amministrazione (MBA) a Monaco, Stéphane mette da oltre vent’anni la sua creatività e la sua attenzione ai dettagli al servizi ...

    Leggi di più
  • Gaël Diercxsens

    Gaël Diercxsens

    Business developer

    Gael inizia il suo apprendistato nel 1988, collaborando col celebre studio di restauro di opere d’arte antica Adragante, a Bruxelles, dove lavorò per ...

    Leggi di più
  • Fadila Ferdjioui Conservation Préventive

    Fadila Ferdjioui

    Conservazione preventiva

    Dopo la laurea in conservazione e restauro dei dipinti presso l’ ENSAV | La Cambre (Belgio), Fadila acquisisce esperienza professionale lavorando prim ...

    Leggi di più
  • Isabel Fernandez Villa

    Isabel Fernández Villa

    Restauratrice dipinti

    Diplomata in restauro e conservazione di opere d’arte presso il Centro de Restauración de obras de arte (CEROA, Madrid)  e laureata in storia dell’art ...

    Leggi di più
  • Cecile Flamand Assistante Administrative

    Cécile Flamand

    Assistente amministrativa

    Dopo la laurea in Management Secretariat si specializza in business management presso la Solvay PME a Brussels. ...

    Leggi di più
  • Annie Gilbert

    Annie Gilbert

    Restauratrice materiali metallici

    Annie si laurea prima in Belle Arti presso l’Università Laval del Quebec, poi in conservazione e restauro dei materiali ceramici e vitrei presso La Ca ...

    Leggi di più
  • Coralie Llucia How-choong

    Coralie Llucia-How-Choong

    Restauratrice della scultura

    Coralie si diploma in restauro della scultura presso la City and Guilds London Art School, nel Regno Unito. La sua specialità è il trattamento di oper ...

    Leggi di più
  • Isabelle Pirotte Restauratrice Verre Ceramique

    Isabelle Pirotte

    Restauratrice ceramica

    Si laurea in conservazione e restauro del vetro e della veramica presso l’ESA, Saint-Luc Liège (Belgio) con una tesi sulla conservazione e il restauro ...

    Leggi di più
  • Marina Ronconi

    Marina Ronconi

    Restauratrice di materiale cartaceo e fotografico

    Marina ottiene la sua prima laurea in restauro della pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia con una tesi sul restauro e la conservazione ...

    Leggi di più
  • Valerie Sizaire Restauratrice Papier

    Valérie Sizaire

    Restauratrice di opere grafiche

    Laureata in conservazione e restauro di opere d’arte grafica presso l’ENSAV | Ecole Nationale Supérieure des Arts Visuels, La Cambre, Valérie completa ...

    Leggi di più
  • Annie Thomasset Restauratrice Photographies

    Annie Thomasset

    Restauratrice della fotografia

    Si laurea in restauro della fotografia presso l’IFROA (Institut de Formation des Restaurateurs des Oeuvres d’Art-Paris, France). Dopo aver lavorato co ...

    Leggi di più
  • Inge Van Den Boogaart Assistante

    Inge Van Den Boogaart

    Restauratrice di pittura e scultura

    Inge si diploma in restauro dei dipinti presso la IFAPME (Belgio). Terminati gli studi di arte a  Saint-Luc Bruxelles, entra a far parte del mondo del ...

    Leggi di più
Nicolas Lemmens Directeur

Nicolas Lemmens

Direttore

Laureato in restauro della pittura presso la UB (Universidad de Barcelona, Spagna), Nicolas si specializza in pittura e scultura moderna e contemporanea. Nel 1989 inizia la sua carriera di restauratore presso lo studio Jesús Marull a Barcellona. Partecipò alla creazione del dipartimento di conservazione e restauro del IVAM (Institut Valencià d’Art Modern) e della Fondazione Antoni Tàpies a Barcelona. Nel 1997 si trasferisce a Bruxelles e fonda il primo studio di conservazione e restauro specializzato nell’arte contemporanea in Belgio. Dal 1997 fino al 2000 lavora come restauratore presso il Museo di Arte Moderna di Bruxelles. Oggigiorno Nicolas si occupa con regolarità della compilazione di condition report per la compravendita di opere d’arte per conto di grandi collezioni private.

Back to top
Fanny Mélin Chef d'Atelier

Fanny Mélin

Studio Manager / Restauratrice dipinti

Fanny realizza il suo percorso di studi in restauro e conservazione della pittura presso l’IFAPME,  in Belgio. Acquisisce esperienza in campo professionale in vari studi privati tra cui Conservart, a Bruxelles, prima di iniziare a lavorare nel 2008 nel Nicolas Lemmens Studio. Ha realizzato una tesi sulle problematiche riscontrate sulle opere d’arte effimere dell’arte contemporanea. Nello specifico, ha svolto uno studio sull’opera di cioccolato dell’artista Kelley Walker, che ha permesso di mettere a punto un protocollo d’intervento che continua ad oggi ad aggiornare. Da anni si fa carico delle reintegrazioni di resina poliestere pigmentata dell’artista Alina Szapocznikow. La collaborazione con gli artisti, l’interdisciplinarità e le numerose sfide incontrate nell’arte contemporanea, sono solo alcuni degli argomenti che le permettono di provare il gusto di questa disciplina.

Back to top
Francesca Schneider Condition Report

Francesca Schneider

Resp. Conservazione preventiva / Restauratrice dipinti

Diplomata in conservazione e restauro della pittura presso la HfBK | Hochschule für Bildende Künste Dresden (Germania), Francesca ha lavorato per varie istituzioni federali, tra cui la Galleria Nazionale di Berlino | Stiftung Preussischer Kulturbesitz e l’IRPA | Institut Royal du Patrimoine Artistique (Bruxelles), e privati come il BOZAR | Palazzo Reale di Belle Arti (Bruxelles) e la SRAL | Stichting Restauratie Atelier Limburg (Maastricht).

Grazie al suo lavoro presso gli enti museali, Francesca ha sviluppato un grande interesse per la conservazione preventiva.

La valutazione dello stato di conservazione, le condizioni espositive, la protezione, lo stoccaggio, il trasporto e l’imballaggio sono solo alcuni dei retroscena dell’arte contemporanea.

Back to top
Aurélie Compère Restauratrice Matières Plastiques

Aurélie Compère

Restauratrice materiale plastico e vitreo

Laureata in conservazione e restauro di opere d’arte contemporanea presso l’istituto ESA | Saint-Luc Liège (Belgio), si specializza in conservazione e restauro del materiale plastico e vitreo e della ceramica. Durante gli studi Aurelie ha approfondito la ricerca sulle tecniche di conservazione e restauro del vetro e del PMMA (Plexiglas®) che è terminata in una tesi sulle problematiche di adesione del PMMA di un’opera dell’artista Martha Boto. Ha lavorato per istituzioni pubbliche e private, per compagnie assicurative e collezionisti privati soprattutto in Francia, Lussemburgo e Belgio. Nel 2015 ha tenuto un corso presso l’ESA | Saint-Luc Liège sulla conservazione e il restauro dei polimeri.

Back to top
Sophie Couret Donders Restauratrice Textile

Sophie Couret Donders

Restauratrice materiale tessile

Dopo gli studi in conservazione e restauro presso l’École de Condé, (Lione) si diploma in gestione e valorizzazione delle opere d’arte presso lo IESA (Parigi), dove si specializza  in conservazione preventiva di opere tessili, moda e costume. Sophie ha partecipato a seminari specializzati e  collabora regolarmente con storici della moda e curatori. Dopo la formazione nei musei parigini (Musée de la Mode et du Textile – Les Arts Decoratifs, Palais Galliera, Musée de la Mode de la ville de Paris, Maison Paco Rabanne), Sophie ha gestito il dipartimento di conservazione preventiva tessile presso la Fondazione Pierre Bergé – Yves Saint Laurent, sempre a Parigi.

A Bruxelles Sophie collabora con la collezione privata di arte contemporanea Charles Riva, dove ha sviluppato vari progetti di valorizzazione e conservazione. Il suo interesse si concentra sulla gestione delle collezioni tessili e sul fornire risposte pratiche alle problematiche poste dal mondo dei professionisti dell’arte e dai privati: analisi delle opere, inventario, condizioni di stoccaggio e trasporto, allestimento e  mannequinage.

Back to top

Stéphane de Bruyn

Art & Collector Care / Solution Finder

Diplomato in Business e Amministrazione (MBA) a Monaco, Stéphane mette da oltre vent’anni la sua creatività e la sua attenzione ai dettagli al servizio di una clientela d’alta gamma, organizzando eventi personalizzati tra Monaco e Saint-Tropez. Direttore della società JustUnlimited, ha avuto il piacere di sviluppare una sincera complicità con i suoi clienti, offrendo uno dei servizi professionali più efficienti della Costa Azzurra.

Col fine di riavvicinarsi alla sua grande passione per l’arte, Stéphane ha deciso di rientrare con la famiglia a Bruxelles, sua città natale. Dato il suo particolare interesse per la preservazione e la trasmissione delle opere d’arte ha deciso di unirsi al team del Nicolas Lemmens Studio con cui condivide gli stessi valori: passione, professionalità e confidenza. La sua missione consiste nell’assistere collezionisti e professionisti al fine di personalizzare il loro contatto con le differenti professionalità dello Studio Nicolas Lemmens, tendendoli aggiornati sullo svolgimento degli interventi di restauro.

Back to top
Gaël Diercxsens

Gaël Diercxsens

Business developer

Gael inizia il suo apprendistato nel 1988, collaborando col celebre studio di restauro di opere d’arte antica Adragante, a Bruxelles, dove lavorò per cinque anni. Dopodiché, aprì il suo proprio studio di restauro, prestando servizio a clienti privati e pubblici.

Nel 1998, Gael virò per pura passione verso il settore dell’arte contemporanea, in qualità di direttrice di varie gallerie. Oltre a rappresentare la galleria Dorothée De Paw e Baronian-Francey, lavorò per cinque anni come direttrice europea per Barbara Gladstone, firma che continua a seguire a tutt’oggi.  Ha collaborato ed intrattiene rapporti con molti artisti, restauratori, conservatori, musei, istituzioni, fondazioni e collezionisti di tutto il mondo.

Nel 2014, iniziò a gestire collezioni di arte contemporanea. Dato che le opere d’arte richiedono una certa responsabilità, Gael supervisiona tutte le fasi riguardanti questi beni: dall’inventario alla documentazione, fino all’installazione e la conservazione, passando per il trasporto, la contrattazione di polizze assicurative, lo stoccaggio e l’esposizione. Allo stesso modo, Gael gestisce anche i prestiti per musei ed istituzioni. Grazie alla sua profonda conoscenza dell’arte moderna e contemporanea, oltre che alla sua esperienza nel campo della conservazione e dell’organizzazione di esposizioni, Gael è la perfetta conservatrice per organizzare esposizioni private.

Gael è inoltre membro del consiglio di amministrazione del museo Mayer Van Den Bergh e della Fondazione Walter e Nicole Leblanc.

Back to top
Fadila Ferdjioui Conservation Préventive

Fadila Ferdjioui

Conservazione preventiva / Restauratrice dipinti

Dopo la laurea in conservazione e restauro dei dipinti presso l’ ENSAV | La Cambre (Belgio), Fadila acquisisce esperienza professionale lavorando prima in laboratori privati e poi in collezioni pubbliche e governative, dove ha occupato la funzione di consulente-restauratrice dal 2002 al 2016. Durante questi anni si specializza in management delle collezioni, con un focus particolare sulla conservazione preventiva che l’ha portata a sviluppare vari protocolli conservativi museali. Fadila inoltre si è specializzata in: supervisione di opere d’arte, analisi del rischio durante la manipolazione, trasporto, stoccaggio e allestimento. La sua esperienza nel campo delle collezioni pubbliche le ha permesso di interfacciarsi con numerosi artisti contemporanei, con cui ha potuto scambiare idee e consigli sulla conservazione ma anche di prendere parte all’allestimento di numerose esposizione in Belgio così come all’estero. Fadila inoltre ha tenuto corsi di consulenza presso istituzioni museali sulla conservazione preventiva del loro patrimonio.

Back to top
Isabel Fernandez Villa

Isabel Fernández Villa

Restauratrice dipinti

Diplomata in restauro e conservazione di opere d’arte presso il Centro de Restauración de obras de arte (CEROA, Madrid)  e laureata in storia dell’arte presso l’Universidad Complutense di Madrid, Isabel si specializza nel restauro dei dipinti su varie tipologie di supporti: tela, legno, rame e pittura murale. Per alcuni anni lavora nel suo laboratorio « Recuper Arte » a Madrid per clienti privati, fondazioni (Fundación de Arte Coca-Cola), gallerie d’arte e case d’asta (Castellana Subastas y Subastas Goya). Tra i vari lavori, di particolare interesse sono i restauri di opere degli artisti Alfred Sisley, Claude Monet e Maurice Utrillo e di maestri spagnoli come Oscar Domínguez, Joaquim Sunyer, Antoni Clavé, Luis Feito o Antonio Saura. Isabel ha lavorato inoltre per istituzioni pubbliche spagnole come il Museo Naval de Madrid o il Museo del Ejército. Appassionata da sempre d’arte e di restauro, tramite le varie collaborazioni con gallerie d’arte di Bruxelles (Dvir Gallery, E²/Sterput) entra a far parte del team dello Studio nel marzo de 2019.

Back to top
Cecile Flamand Assistante Administrative

Cécile Flamand

Assistente amministrativa

Dopo la laurea in Management Secretariat si specializza in business management presso la Solvay PME a Brussels. Cécile acquisisce esperienza professionale nel mondo artistico e culturale lavorando per sette anni come responsabile amministrativa e della produzione per la compagnia del danzatore e coreografo Claudio Bernardo. Nell’ottobre del 2016 si è unita al team dello Studio Nicolas Lemmens.

Back to top
Annie Gilbert

Annie Gilbert

Restauratrice materiali metallici

Annie si laurea prima in Belle Arti presso l’Università Laval del Quebec, poi in
conservazione e restauro dei materiali ceramici e vitrei presso La Cambre|ENSAV di
Bruxelles. Durante gli anni della formazione Annie sviluppa capacità polivalenti
occupandosi di opere dai materiali differenti. Tra le varie esperienze risaltano lo stage al
Museo Nazionale del Congo di Kinshasa, dove si occupa della conservazione di materiale
archeologico ed etnografico oltre ad un esperienza in Quebec, dove scoprì che il restauro
di opere metalliche conservate all’esterno risvegliava in lei un interesse particolare.

Dopo queste esperienze, si specializzò in Francia proprio in quest’ultima disciplina,
collaborando con vari conservatori. Ciò le permise di interfacciarsi con varie problematiche
ricorrenti nel restauro di questi materiali, tra cui: il mantenimento, il trasporto, le patine, la
ricostruzione, la collaborazione con fonditori ed il montaggio di opere su basamenti. Questi
sono tutti temi che da allora la appassionano e che continua a trattare lavorando per il
Nicolas Lemmens Studio e per il Centro di conservazione del Quebec.

Col suo lavoro presso il Nicolas Lemmens Studio, Annie riassume l’esperienza acquisita
nei vari laboratori del Quebec ed europei, per incrementare la sua esperienza al servizio
della conservazione delle sculture metalliche contemporanee.

Back to top
Coralie Llucia How-choong

Coralie Llucia-How-Choong

Restauratrice della scultura

Coralie si diploma in restauro della scultura presso la City and Guilds London Art School, nel Regno Unito. La sua specialità è il trattamento di opere tridimensionali di qualsiasi dimensione in legno, pietra, gesso o pietra ricostituita.

Durante i suoi studi ha acquisito esperienza pratica lavorando in Gran Bretagna per il London Museum e l’Abbazia di Westmister e in Italia presso l’Abbazia di San Giorgio Maggiore a Venezia. Successivamente ha lavorato per studi di restauro privati a Londra come Carvers e Guilders Ltd dove ha potuto trattare importanti pezzi della Collezione Reale e al DBR Ltd su progetti di  conservazione di edifici e monumenti storici. Parallelamente, ha partecipato a progetti di conservazione di arte antica e contemporanea per varie collezioni di Gran Bretagna, Belgio e Francia.

Coralie mette la sua esperienza al servizio dell’arte contemporanea collaborando con il team del Nicolas Lemmens Studio.

Back to top
Isabelle Pirotte Restauratrice Verre Ceramique

Isabelle Pirotte

Restauratrice ceramica

Si laurea in conservazione e restauro del vetro e della veramica presso l’ESA, Saint-Luc Liège (Belgio) con una tesi sulla conservazione e il restauro di modelli vitrei rappresentanti invertebrati marini di  Leopold e Rudolf Blaschka.

Terminati gli studi, Isabelle acquisisce esperienza professionale in Belgio, Inghilterra e Irlanda.

Ha lavorato nelle collezioni permanenti del Museo di Storia Naturale de Ginevra e nel Museo di Zoologia della Università di Liège (Belgio), in collaborazione con l’IRPA|Real Instituto de Patrimonio Artístico e al fotografo Guido Mocafico. Per quattro anni ha impartito corsi di conservazione e restauro della ceramica e di tecniche e tecnologie del materiale vitreo. Lo scopo di Isabelle è quello di mettere al servizio dell’arte contemporanea le sue competenze in conservazione dei vari materiali in de pasta ceramica.

Back to top
Marina Ronconi

Marina Ronconi

Restauratrice di materiale cartaceo e fotografico

Marina ottiene la sua prima laurea in restauro della pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia con una tesi sul restauro e la conservazione dei videotape del gruppo fiorentino art-tape-22.

Nel 2012, grazie al progetto Erasmus, frequenta per un anno l’ Universidad Politécnica de Valencia,

dove comincia ad avvicinarsi al mondo del restauro della carta e della fotografia. A seguito di questa esperienza, approfondisce questa disciplina frequentando un corso specialistico quinquennale presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Nel 2018 si laurea con una tesi sul restauro e il montaggio dei manifesti cinematografici di grande formato. Questa ricerca, convertitasi in una pubblicazione ufficiale, si basa su un sistema innovativo di foderatura che non prevede l’impiago ne di umidità, ne di pressione, ne di calore. Il metodo è valido non solo per opere cartacee ma anche fotografiche o pittoriche di vari formati.

Durante gli studi, Marina partecipa a vari workshops, seminari e corsi, tra cui l’esperienza presso l’ICCROM, che ha incluso il corso SOIMA ad Accra, Ghana, circa la conservazione del materiale audio visuale, la collaborazione con l’IRP-Instituto Universitario de Restauración del Patrimonio, Valencia e lo stage presso la Biblioteca Nazionale di Firenze, dove Marina restaura libri alluvionati durante l’inondazione fiorentina del 1966.

Infine, nel gennaio del 2019, inizia la sua collaborazione col Nicolas Lemmens Studio, soddisfacendo così la sua passione per l’arte contemporanea e collaborando con professionisti internazionali di ogni settore.

Back to top
Valerie Sizaire Restauratrice Papier

Valérie Sizaire

Restauratrice di opere grafiche

Laureata in conservazione e restauro di opere d’arte grafica presso l’ENSAV | Ecole Nationale Supérieure des Arts Visuels, La Cambre, Valérie completa la sua formazione in vari laboratori europei tra cui il Rijksmuseum di Amsterdam, il British Museum a Londra e collabora a vari progetti di ricerca presso l’IRPA | Institut Royal du Patrimoine Artistique, Bruxelles.

Valérie lavora dal 1997 in Belgio e in Francia per varie istituzioni e musei tra cui il FRAC | Fonds Régional d’Art Contemporain e collezioni private.

Back to top
Annie Thomasset Restauratrice Photographies

Annie Thomasset

Restauratrice della fotografia

Si laurea in restauro della fotografia presso l’IFROA (Institut de Formation des Restaurateurs des Oeuvres d’Art-Paris, France). Dopo aver lavorato come fotografa nel C2RMF (Centre de Recherche et de Restauration des Musées de France au Musée du Louvre), Annie si dedica al restauro della foto. Dal 1994, lavora in Francia e in Belgio per una vasta clientela tra cui musei di arte contemporanea (Musée d’Art Moderne de Saint-Etienne, Les Abattoirs de Toulouse, Le CAPC Musée d’Art Contemporain de Bordeaux, Musée Nicéphore-Niépce de Chalon-sur-Saône), FRAC (Fonds Régional d’Art Contemporain), FNAC (Fonds National d’Art Contemporain, Paris), MEP (Maison Européenne de la Photographie) e collezioni private.

Back to top
Inge Van Den Boogaart Assistante

Inge Van Den Boogaart

Restauratrice di pittura e scultura

Inge si diploma in restauro dei dipinti presso la IFAPME (Belgio). Terminati gli studi di arte a  Saint-Luc Bruxelles, entra a far parte del mondo dell’arte lavorando per 7 anni  presso la casa d’asta Pierre Bergé et Associés a Bruxelles.

Da vari anni Inge sta portando avanti una ricerca sul restauro della pittura materica. Inoltre, è in carica presso lo Studio Nicolas Lemmens per la manutenzione delle sculture conservate i  ambienti esterni.

Back to top